cartellino viola, improta, melfi, martina

24 novembre 2017 Accedi

Cartellino Viola ad Improta del Melfi

Il Melfi ottiene un bel riconoscimento per fair play. La giuria del Cartellino Viola, simbolo che segnala i gesti più corretti nel mondo del calcio, ha assegnato il premio per il mese di ottobre a Giancarlo Improta.

Il riconoscimento è  andato al capitano del Melfi per il comportamento della sua squadra durante il match Martina Franca-Melfi dello scorso 14 ottobre, terminato 1-0 per i padroni di casa.

Durante la gara, al 22′ della ripresa, il giocatore Marsili del Martina Franca rimane a terra nella sua area di rigore e dopo i soccorsi è costretto ad abbandonare il campo, lasciando la sua squadra in dieci uomini. Su suggerimento dei compagni di squadra Suarino decide di battere il conseguente calcio d’angolo buttando la palla sul fondo.

Alla bellezza del premio in se va riconosciuto inoltre che  il Melfi era già in svantaggio e che la segnalazione del Melfi alla giuria del Cartellino Viola è arrivata dal Martina Franca.
Una bella vicenda in un mondo ultimamente pervaso da polemiche.

Il premio per la prima volta è stato assegnato ad un club di Lega Pro.

Comments

  1. UNA LEZIONE DI FAIR PLAY…..FORZA RAGAZZI LO SPORT E' SOPRATTUTTO LEALTÀ'

Speak Your Mind