ebolitana melfi 0-3, russo, ambrogetti, tirelli

29 maggio 2017 Accedi

Ebolitana – Melfi 0-3

Prima vittoria del 2012 per il Melfi che espugna il campo di Eboli in un importante scontro diretto per la salvezza.

I gialloverdi partono forte, Tirelli al 9′ minuto fallisce una buona occasione.

Al 17′ Melfi in vantaggio, palla filtrante di Improta per Giorgio Russo che batte il portiere di casa.

I ragazzi di Rodolfi tengono bene il campo e cercano i pungere gli avversari in contropiede, ci va vicinissimo Improta al 34′.
Ancora un contropiede in chiusura di primo tempo, l’Ebolitana però evita il raddoppio.

Nella ripresa bastano pochi minuti ed al 52′ arriva il colpo del k.o. con la firma di Ambrogetti servito solo davanti al portiere non ha problemi ad insaccare.

Ebolitana che resta in dieci uomini al 55′ per l’espulsione di Calascibetta per doppia ammonizione.

Arriva anche il terzo gol del Melfi, è la volta di Tirelli chiude definitivamente la gara.

 

EBOLITANA (4-4-2):
Nicastro;
Piccirillo, De Pascale (23′ st Salemme), Barbone, Giudice;
Corsino, Perrino (1′ st Calascibetta), Nazzani (17′ st Limatola), Giurdanella;
Mastrojanni, Lococo.
A disposizione: Policano, Cutolo, Perricone, Venneri.
Allenatore: Giacomarro.

MELFI (4-2-3-1):
Scuffia;
Spirito, Moretto, Bova, Russo R.;
Greco (38′ st Giunta), Scarsella;
Russo G. (23′ st Viola), Tirelli, Ambrogetti (45′ st Simeri);
Improta.
A disposizione: Della Luna, Gerolino, Gennari, Lionetti.
Allenatore: Rodolfi.

ARBITRO: Reni di Pistoia.

RETI: 11′ pt Russo G.; 7′ st Ambrogetti, 22′ st Tirelli.

NOTE: spettatori 350 circa.
Espulso: Calascibetta (E), al 10′ st, per doppia ammonizione.
Ammoniti: Perrino (E), Limatola (E), Scarsella (M).

Angoli: 4-4. Recupero: 1′; 5′.