Foggia - Melfi 2-2 26/01/2014

28 giugno 2017 Accedi

Foggia – Melfi 2-2

Ottimo punto per il Melfi conquistato nella difficile trasferta di Foggia, i gialloverdi sotto di due reti sono riusciti a riequilibrare la partita.

E’ un buon Melfi quello messo in campo allo Zaccheria, i gialloverdi non soffrono il fattore campo e la gara si mantiene per lunghi tratti in equilibrio. Al 41′ arriva l’uno-due del Foggia: punizione di Cavallaro, colpo di testa di Colombaretti e padroni di casa in vantaggio. Al 44′ raddoppio dei rossoneri, sugli sviluppi di un calcio d’angolo è Quinto a battere Perina.

Il Melfi rientra in campo allo “Zaccheria” con il piglio di riprendere la gara, lasciando però possibilità di ripartenze al Foggia che potevano risultare letali, ma i rossoneri non finalizzano le occasioni avute a disposizione.
Mossa chiave di Bitetto al 15’s.t. Marolda prende il posto di Cuomo, Neglia quello di Pinna, gialloverdi a trazione anteriore.
Al 23’s.t.  si riapre la partita, palla in area di Ricciardo, il più lesto è Tortori che mette il pallone in rete.  Passano pochi minuti ed al 26′ su calcio d’angolo è Marolda a colpire di testa e a trovare il pareggio.
L’ultima vera occasione della gara ce l’ha il neoentrato Leonetti ma il suo tiro finisce alto.
Buon pareggio dunque per il Melfi, anche dal punto di vista morale.

FOGGIA:
Narciso; Filosa, D´Angelo, Sciannamè; Colombaretti, Quinto, Agnelli, D´Allocco; Venitucci, Giglio, Cavallaro (29´st Leonetti).
A disposizione: Micale, Loiacono, Grea, Forte, Sicurella, Curcio.
Allenatore. Padalino

MELFI:
Perina; Cascone, Dermaku, Cardinale; Scialpi; Annoni, Cuomo (15´st Marolda), Muratore, Pinna ( 15´st Neglia); Tortori, Ricciardo (29´st Cardore).
A disposizione: Giordano, Esposito, Montenegro, Russo.
Allatore. Bitetto

Arbitro: Guccini di Albano Laziale

Marcatori: 41´pt Colombaretti (F), 44´pt Quinto (F), 23´st Tortori (M), 29´st Marolda (M)

Ammoniti: Agnelli (F), Quinto (F)

Speak Your Mind