24 novembre 2017 Accedi

Marolda: Molto felice, ora non rilassiamoci

Tommaso Marolda, autore del gol vittoria contro il Messina.
Sono felice come un bambino, il gol, la corsa sotto la curva, erano emozioni che non provavo da tempo e a Melfi è ancora più bello perché, diciamo, è casa mia.
Abbiamo messo sempre impegno, è normale come tutte le squadre avere periodi dove si cala fisicamente o mentalmente, adesso veniamo da una striscia molto positiva, però non dobbiamo rilassarci, la salvezza matematica non è ancora raggiunta.

Speak Your Mind